venerdì 11 aprile 2014

Leggero.



Come il caffè fatto con la moka.
Come lo chiffon e il tulle che sto lì a desiderare tutti i giorni.
Come il portafoglio dopo aver pagato l'assicurazione.
Come le gambe dopo il terzo bicchiere di Nero d'Avola.
Come la sottogonna nascosta sotto un abito a ruota, che più è gonfia meglio è.
Come gli albumi montati a neve ferma, che abbiamo imparato a farlo da quando c'è Cracco nelle nostre vite.



martedì 8 aprile 2014

(Chanel les 4 Ombres) I colori / come i lineamenti/ seguono i cambiamenti delle emozioni.



L'intensità di un mascara che tinge le ciglia di vert grisè. A prova d'acqua, di lacrime, di risate. A prova di un tuffo nell'oceano di una commozione o nel mare di una spiaggia senza pensieri. Quando il nero sarebbe troppo. Ed il solo grigio troppo poco per spiegarne l'emozione.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...