Alyssa Ashley Musk: odori e amori.

Ci sono storie d’amore che restano racchiuse in un profumo, come i ricordi. Storie di vita, che non si dimenticano, come un odore che riesuma quelle emozioni ogni volta che si respirano. Ed è come respirarle di nuovo.

E questa storia inizia così. Con un amore. Avvolgente e coinvolgente quanto i favolosi anni sessanta, in cui si consuma. Quello di una giovane donna e di un pittore italo americano: Claire e Enrico (Donati ndr). Lui genio e scelleratezza surrealista della generazione beat, Lei ricca ereditiera e discendente della famosa famiglia di profumieri Houbigant. E sembrerebbe la classica storia della fanciulla bennata che si innamora di un bad boy, e invece.

Invece no. La storia non finisce qui. E continua. A discapito dei pregiudizi, i due si sposano. E qualche tempo e tre figlie dopo, Enrico rileva la decadente società dei profumi della moglie con un’intuizione:

I want to revive the sagging fortunes.

Far rifiorire le antiche fortune, questo voleva. Infilando l’essenza dei muschi pregiati dentro ad una boccetta di vetro, concepita come espressione d’arte moderna. Che si chiami Alyssa, come la sua adorata figlia dai riccioli d’oro che Lui chiama vezzosamente Ashley, biondina.

Ed è un profumo dolce e intenso. Morbido. Leggero e avvolgente. Che sa di pelle nuda sotto le lenzuola. Costruito nella semplicità di poche note, riconoscibili e persistenti. Muschiate, come il suo nome: Musk. E sensuale, con quel tocco di malizia che lo rende frivolo e coinvolgente, così come gli amori dovrebbero essere, giocosi.

Perciò se San Valentino deve essere, che si regali una storia d’amore. Vera. Che mai vi fu storia di maggior amore, che quella di Musk e del suo creatore.

 

 

Alyssa Ashley Musk | Sexy game Kit

Musk Eau de Toilette Spray 50 ml | Musk Hand & Body Lotion 100 ml | Musk Perfume Oil 5 ml

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*