Autunno/Inverno 2012: The must have

Come ha già detto qualcuno, per la Moda l’anno nuovo inizia con Settembre e Ottobre.
E mentre giornalisti e bloggers puntano i riflettori sulle nuove passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi che hanno da poco presentato le collezioni Primavera/Estate 2012, io voglio lanciare uno sguardo indietro per fare un ripassino di ciò che abbiamo visto sfilare a Febbraio e focalizzare l’attenzione su quelli che saranno i must have di questa prossima stagione fredda.
Del resto, nonostante l’estate sembra non volere andar via (almeno qui in Sicilia!), siamo tutti un po’ stanchi di indossare vestiti estivi e c’è voglia di rinnovare l’armadio, di coprirsi, di vestirsi di cappotti e sciarpe.
L’inverno è un periodo magico per la Moda, ci permette di indossare di più, di sovrapporre di più, di osare più accessori.

Quali sono, quindi, i must have dell’inverno?

ORANGE


Concepito come nuovo nero, l’arancione è presente in quasi tutte le collezioni proposte dagli stilisti, come total look, come pennellata di colore o ancora come color block.
Non lo si deve dosare, ma bisogna osarlo senza mezze misure.






CAPE


Dopo essere stata bandita dagli armadi per molti anni, la mantella torna protagonista del settore capispalla.
Indossarla è molto semplice, sta bene con tutto ed è la perfetta soluzione sopra giacche e tailleur.
Unica attenzione per le ragazze petite (come me, del resto!) : scegliere un modello che non copra il ginocchio.

GONNE


Parola d’ordine : Enfatizzare il punto vita.
Al bando la vita bassa, le gonne sottolineano la silhouette e non scoprono mai il ginocchio.
Sono a ruota, ampie oppure a tubo, e sempre accompagnate da cinture o cinturini.
Unico neo: se ampie, l’altezza a mezzo polpaccio tende a far sembrare le gambe troppo magre ( effetto Olivia ).
Meglio indossarle con stivali alti ed evitare tronchetti e decolletè.

STILE ANDROGINO


Lo stile degli stili. Il look maschile esalta la femminilità ed è perfetto in qualsiasi occasione.
Le giacche sono a doppio petto, i pantaloni diritti o palazzo e coprono sempre la scarpa.
Accessori indispensabili: pochette da taschino e tacchi altissimi.

PATCHWORK


E’ la nuova “fantasia”. Per osare, giocare e divertirsi col colore.
Può essere affidata ad un esperto uncinetto o semplicemente ad una stampa.
Total look concesso agli abiti se si è molto magre, altrimenti meglio affidarsi alla sola scelta degli accessori.

ANIMALIER


Sarebbe più corretto parlare di “Serpente” che di Animalier in generale.
Tutto ciò che è zebrato, maculato o tigrato è assolutamente out.
L’Animalier è affidato esclusivamente alla stampa pitone, in versione fresca e colorata.






14 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*