Chanel: Guida per riconoscere un falso.

chanel-255

Non è facile per un occhio non esperto riconoscere un falso ma…
In primis, devo “ricordarvi” che un articolo autentico vanta sempre ottimi materiali e ricercatezza e cura del dettaglio.
L’argomento risulta un po vasto, perciò oggi vi parlerò solo della famosa borsa matelassè.

La 2.55


La prima borsa trapuntata di Chanel fu disegnata da lei stessa Gabrielle, e creata a mano nel febbraio 1955 in pelle d’agnello o jersey. Ancora oggi è prodotta con gli stessi materiali (i pellami utilizzati sono due, l’agnello liscio e il vitello martellato) e con le stesse procedure.
Le cuciture sono sempre allineate e i lembi combaciano  perfettamente.

I modelli in commercio:

2.55 Classica
(Chiusura Classica)

2.55 Timeless
(Gancio con il logo “due C” introdotto successivamente da Karl Langerfeld.)

La sovrapposizione delle “due C” del logo della 2.55 Timeless avviene sempre allo stesso modo: nell’intersezione superiore è la C di destra a passare sopra la sinistra, sarà il contrario nell’intersezione inferiore.
Quando procedete all’acquisto di una 2.55 vintage su ebay o qualsiasi altro sito, controllatene i dettagli ed eventualmente, richiedete altre foto qualora fosse necessario.

Dimensioni originali:

2.55 Classica

Piccola: 14x25x4,5 cm
Media: 17x28x8,5 cm
Grande: 21×30,5×10 cm

2.55 Timeless

Media: 16x25x6,5 cm
Jumbo: 20×30,5×10 cm
Jumbo XL: 25x35x12,5 cm

I tag e le carte di autenticità fornite con ogni borsa sono oggi come lo erano 25 anni fa, per cui non fidatevi di venditori che vi dicono il contrario.
Chanel, inoltre, offre un servizio di autenticazione solo verbale, mai scritto, quindi tutti gli attestati di autenticità che vi offrono saranno sicuramente falsi.
Ecco come si presenta la card di autenticità: il numero di serie deve corrispondere a quello all’interno della borsa.

Chanel: Guida per riconoscere un falso.

La card è molto lucida, per questo motivo si intravede il riflesso delle mie mani a specchio nella foto.
Esterno della borsa:
La 2.55 autentica si riconosce innanzitutto dal suo lato posteriore: i “quadratini matelassè” interi devono sempre essere in numero dispari.
Le cuciture dei rombi devono corrispondere perfettamente,anche con quelli della taschina.
La tasca posteriore è proporzionata, i modelli fake presentano sempre tasche troppo piccole o troppo grandi.
La tracolla si presenta in due modi diversi:
Nella 2.55 classica è solo una catena, nella timeless è intrecciata con la pelle.
L’interno della borsa è sempre bordeaux o nero (solo in alcune vintage).
Le borse vintage possiedono un altro segno distintivo: la caratteristica cerniera interna, il cui gancetto deve presentare le tre C:
Le borse Chanel sono sempre Made in Italy, solo alcuni modelli sono Made in France.
La prima foto è un modello di nuova produzione, la seconda è vintage.

 

Infine,vi elenco una serie di codici spesso utilizzati all’interno delle borse fake:
7244764, 8947749, 9316391, 9395451, 9395455, 9675223, 9777617, 
9889754, 9892039, 10218184, 10380486, 10501946, 10995820, 11062948 e 10.803.549
Vi consiglio di consultare anche il mio post 
 
——————————-
 
Carissimi lettori, arrivano miriadi di vostre mail e di richieste di consiglio. Cerco di rispondere a tutte e lo faccio volentieri. Ma vi prego: mandatemi foto nitide, in HD e dettagliate, con tutte le info che riuscite a recuperare, perchè se è già difficile autenticare toccando con mano, a distanza si rischia di sbagliare se non si hanno tutti i dati. E soprattutto abbiate pazienza: io ce la metto tutta, ma con un lavoro a tempo pieno non sono sempre disponibile. Perciò scusatemi se non vi rispondo subito, raccogliete tutte le info possibili e mandatemi il materiale a thevogueadvisor@email.it oppure in pvt sulla mia pagina Facebook.
PS: E’ ovvio che questa guida è orientativa. Esistono miliardi di modelli, edizioni limitate, particolari e non posso darvi risposta se mi fornite solo una caratteristica. Se avete bisogno di un consiglio scrivetemi, non riesco a rispondere a tutti i commenti perchè sono tantissimi, si accavallano e li perdo di vista. Grazie a tutte.
 

Tags

167 Comments

  • Elizabeth Hope scrive:

    Love your blog! I want this chanel bag sososo much!!!

    check out my blog when you have a chance?! I’m trying to get to 50 followers by Christmas!!!

    XOXO
    http://www.styleitinheels.com

  • DeLiz scrive:

    uuuuuuuuuuuuuh…utilissimo e interessantissimo come sempre! ♥
    baci baci e buona serata cara!
    LiDì

    http://fashiondeliz.blogspot.com

  • Giulia scrive:

    Molto Molto utile, vado a rileggere i tuoi post!!
    a prestissimo cara:D
    xoxo
    giulia

  • bellissimo e molto utile questo post. Ti seguo. Baci

  • Selenia scrive:

    Favolosa ed esaustiva!!!
    Mi serviva veramente saperne di più in merito:)
    Bacino

  • Poko Style scrive:

    Molto utile questo post… io non riesco a comprare su internet proprio per questo motivo…ho paura dei Fake :)

    Stefania di Pokostyle85
    http://pokostyle85.blogspot.com/

  • Anonymous scrive:

    utilissimo!! grazie mille! Monica

  • Tina Gold scrive:

    davvero interessante! molte cose le ignoravo!

  • bravissima!!!! bel blog…ti seguo!
    passa da me e se ti piace seguimi!
    baci francesca

    http://fashionmilkshake90.blogspot.com/

  • Anna Bonfiglio scrive:

    Veramente un utilissimo post, complimenti!
    Passa dal mio blog e se ti va potremmo seguirci a vicenda!
    Baci
    Anna
    http://theyellowball.blogspot.com/

  • Aphrodite scrive:

    Chanel…(sigh) =)And love ur gloves and make-up.=)

  • Laura scrive:

    Grande!! davvero accurata descrizione! l’unica cosa che a me non risulta, visto che ho fatto la pazzia di un acquisto nuovo l’altro ieri, è la carta di autenticità che a me non hanno fornito, probabilmente è un sistema nuovo (non ho preso la 2.55 ma il modello più grande)
    Laura
    http://www.theoldnow.com

  • Diletta scrive:

    Laura….scusa ma l’hai acquistata in boutique???….Le foto della card di autenticità e del numero seriale che io ho postato appartengono alla mia borsa acquistata nella boutique Chanel di Roma!!!
    Poi,se parli di una borsa Vintage,il discorso sarà diverso…in quanto la card può essersi persa nel tempo…in tal caso…pazienza!!!

    • Anonymous scrive:

      Scusate l’intrusione….
      Mi chiamo Valentina, piacere. Utilissimo questo blog e complimenti per la competenza!
      Avrei una domanda da sottoporre, dato che non sono esperta. Ho acqustato un vintage 2.55 classica nera, modello piccolo, le c sono in argento così come la catena. La sovrapposizione delle c, la qualità della pelle, le misure, il n di rombi, le cuciture, l’interno bordeaux e la grandezza della tasca posteriore corrispondono alla tua descrizione, così il marchio made in italy.
      Ci sono però tre differenze: la catena non ha la pelle intrecciata (non sò se è una catena Chanel originale, eventualmente come faccio a riconoscerla?), la catena passa per i 4 forsi borchiati che si trovano uno di fianco all’altro, non uno dietro l’altro… è una caratteristica di alcuni modelli? all’interno vi sono solo due tasche senza zip (ho visto su internet qualche foto di modelli più grandi che hanno la tasca con zip interna in alto, appena si apre la borsa…
      Ultima cosa… il n di serie è stampato sulla pelle della borsa o in un cartellino che può essere rimosso, perchè non l’ho trovato…

      Grazie di cuore se vogliate rispondere… siccome l’ho pagata 1000 euro e l’ho presa ieri, vorrei poter rimediare se non dovesse essere originale…

  • Silvia Suriano scrive:

    UTILISSIMO questo post! :) cercherò di tenere a mente tutto quando mi potrò permettere una Chanel 😀

    TI SEGUO! :)

    passa da me se ti va!

    http://lablondette.blogspot.com/

  • Mary Ko. scrive:

    love your blog!!

    Welcome to my blog!
    Follow if interested 😉
    http://lamodemary.blogspot.com/

  • Diletta scrive:

    Grazie a tutte!!!!Sono felice di esservi stata utile…quando ho creato il mio blog(a proposito domani compie 1 mese!!!)non volevo solo postare me stessa,le mie foto e il mio gusto,ma condividere tutto quello che so e che ho imparato con l’esperienza a proposito di web shopping.Perciò, mi fa molto piacere che continuate a seguirmi e commentarmi…solo oggi ci sono state 1000 visualizzazioni!!!!
    Grazie ancora!!!!

    PS:Se qualcuno di voi avesse bisogno di consigli e/o suggerimenti sull’acquisto di borse e accessori on line può contattarmi in posta privata e linkarmi l’oggetto in questione…
    Sarò lieta di esservi utile!!!

  • lula scrive:

    Hi! Thanks so much for following AND for speaking Italian, god I’d give anything to able to speak that language instead of French or English. Or Portuguese. haha
    Great blog pretty lady, following you too!
    big kiss,
    Lula

  • jozefina scrive:

    Bellissima quella borsa di Chanel…Must have!!

    http://jozefinafashion.blogspot.com/

  • Maretta ♥ scrive:

    Molto utile;)

    Passa se ti va. Xoxo Mara

  • nicoletta scrive:

    ottimo post cara e decisamente utile!!
    grazie mille
    baci
    Nicoletta

  • Summer scrive:

    So wonderful!!!

    I do hope you will come visit me :)
    http://www.passportsandprada.com

    xoxo Summer

  • EconomicDefault scrive:

    so cute

    come here and try to win a giveaway before christmas : http://lavoguette.com

  • Chicca scrive:

    passa da me se ti va!!:)
    bello e utile questo post…

    http://chicca-iloveshopping.blogspot.com/

  • LylaEditors scrive:

    Sono capitata per caso nel tuo blog e devo dirti che è meraviglioso… complimenti! Adesso hai una nuova follower!
    Passa da me se ti va!
    http://bulletsismyfavouritesong.blogspot.com/

  • Nuvelle Vague scrive:

    Ma che meraviglia di post!!!! <3
    Mi hai davvero illuminata e anche le foto sono fantastiche: non avevo mai visto una 2.55 così da vicino!!! :p

    Un bacione, Carolina

    http://acquadirosa.blogspot.com/

  • Anonymous scrive:

    complimenti x l’articolo! ;)))) Baci clizia

  • Anonymous scrive:

    Bellissimo post! mi sarà davvero d’aiuto! e da oggi ho deciso di seguire il tuo blog!!! sei ,bellissima bravissima e soprattutto ti vesti da dio!!!
    Baci Baci
    Olivia :)

  • Ale scrive:

    Grazie mille, davvero!! Mi hai salvato da un acquisto sbagliato ^^ grazie!

  • Diletta scrive:

    Followers ThanK you all!!!
    Anticipation….Soon I will publish a specific guide to Chanel Vintage(70th and 80th years) in collaboration with a Power Seller Ebayer!!!Stay Tuned!!!

    Follower grazie a tutti voi!!!
    Anticipazione…Presto posterò una Guida Specifica per l’autenticazione degli articoli Chanel Vintage(anni 70 e 80)in collaborazione con un venditore Ebay Power Seller!!Restate connessi!!!

  • Anonymous scrive:

    Utilissima guida, grazie! *.*
    Vorrei fare presente che in molte contraffazioni è presente una cucitura lungo i bordi della chiusura nella parte frontale, mi sembra che nell’originale non ci sia ^^
    Spero di non aver detto una cavolata xD

    Complimenti x il blog, ti seguo sempre
    S.

  • Anonymous scrive:

    Grazie!!! Cercavo una guida come questa…magari riesco a non farmi più fregare.
    Vale.

  • Anonymous scrive:

    ciao!!!scusami volevo un informazione???ma anche in una chanel 2.55 media beige, ‘interno è bordeaux??????perchè io ne ho viste anche con l’interno beige!!!attendo notizie!!(visto che la devo comprare su internet!)
    grazie ancora!!!!uitlissime le tue info!!baci
    Sara

  • @Sara….nelle 2.55 di colore chiaro(bianca o beige)l’interno è quasi sempre tinta su tinta…e viene utilizzato lo stesso pellame dell’esterno…se hai bisogno di consigli mandami le foto in posta privata…sarò lieta di aiutarti!!!Un bacio!!

  • Anonymous scrive:

    Ciao Diletta, ho messo questo link tra i siti preferiti perchè ho intenzione di acquistare una chanel su Internet e vorrei evitare di prendere fregature…soprattutto ho una domanda che riguarda la carta di autenticità: spesso su internet ho visto carte senza il bollino bianco con l’ologramma (parlo sia di 2.55 che altre). Sono dei falsi?
    Ti ringrazio in anticipo per i tuoi preziosissimi consigli!!
    Matilde

  • @Matilde…ti ringrazio di avermi inserita tra i tuoi link preferiti…è un onore per me…
    Per quanto riguarda la carta di autenticità,se si parla di una borsa nuova è così come la vedi in foto…se parli di Vintage il discorso è diverso…tieniti connessa,sto lavorando ad un post che parlerà di borse Chanel Vintage…

  • Anonymous scrive:

    grazie mille diletta!!alla fine ho scoperto che la borsa chanel che volevo comprarmi su internet era un fake…mi mandava delle foto rubate!!fortunatamente me ne sono accorta!!!grazie mille ancora!!quando avrò un dubbio non esiterò a contattarti!!grazie mille ancora!! =)
    Sara

  • Anonymous scrive:

    Che belle le borse Chanel!!!!!!!
    Molto dettagliata come guida, i consigli sono sempre preziosi…quasi quanto le borse!!!
    Giuly

  • Anonymous scrive:

    ciao!! chanel produce borse anche con i due anelli (dove vanno le catene)vicini come questa nella tua foto allora??

  • @Anonimo delle 12.23….non ho capito bene di quali anelli parli…cpmunque sia le borse in foto sono tutte originali…

  • Anonymous scrive:

    questa dove ci sono i numeretti dall’uno al 7 è una chanel 2.55 jumbo?

  • @Anonimo delle 18.37…si si è una Jumbo,ma considera comunque che la foto vuole essere rappresentativa della numerazione dispari dei quadrati interi…quindi lo stesso concetto vale anche per le altre misure,nonostante il numero dei quadrati interi sia differente…

  • Anonymous scrive:

    come mai a differenza delle altre borse quella con i quadratini ha gli anelli con le catene vicine invece che una davanti e una dietro?

  • @Anonimo delle 19.52….questo dipende dall’anno di fabbricazione…a volte sono state create delle piccole variazioni al modello.Questo,però,riguarda solo la timeless,la 2.55 classica è sempre uguale…

  • Anonymous scrive:

    però se tu vai a vedere anche su google immagini le altre foto della 2.55 vedi che la sistemazione degli anelli dove sono le catene è diversa..qui sono vicine,nelle altre una davanti e una leggermente più dietro

  • Anonymous scrive:

    che differenza c’è tra la timeless e la 2.55?

  • @Anonimo delle 08.16…Si hai ragione,infatti ti ho già detto che ne esistono diverse versioni,e possono differenziarsi anche nell’attacco della catena…

    @Anonimo delle 09.04….La differenza tra 2.55 classica e 2.55 timeless è spiegata nel post…lì troverai tutte le informazioni,le misure ecc…

  • Anonymous scrive:

    per riprendere l’esempio della anonimo di prima XD nella borsa in foto con i quadratini dentro c’è scritto made in france o italy?

  • Anonymous scrive:

    è tua la borsa chanel jumbo timeless?

  • @Anonimo delle 11.46 e @Anonimo delle 12.07

    Rispondo ad entrambi….La borsa non è mia, fa parte di una collezione in vendita in una boutique vintage che appartiene ad un venditore Ebay power Seller.Le mie guide sono sempre scritte in collaborazione con questo venditore che mi fornisce foto e informazioni.Non potrebbe essere altrimenti, perchè Io non posseggo una collezione di Borse Chanel così vasta da permettermi di scrivere delle Guide.
    Io posseggo due borse Chanel Vintage,una pochette e una matelassè rossa che potete trovare tra le foto dei miei post…
    Non so dirvi se dentro la borsa in questione ci fosse scritto Made in France o Made in Italy, ma posso informarmi e vi farò sapere…Intanto vi dico che nelle mie c’è scritto Made in Italy.

  • Anonymous scrive:

    ciao diletta!scusami ancora tanto se ti disturbo!grazie ai codici fake che hai scritto sono riuscita a non farmi truffare! ti ringrazio tantissimo ancora!=) però, rimane il fatto che nonostante queste borse fake abbiano un codice falso, le borse dalle foto sembrano fatte bene, tanto che ora non so che fare, perchè una signora vende la chanel ( data a suo marito gratuitamente per il lavoro che fa…ma questo ci può stare visto che anche a mia mamma quando era giovane succedeva!) la vende perchè per lei è troppo elegante…dalle foto, sembra identica ad un fake! cioè..sono UGUALI!però il codice è 6048484… dici che è un originale?grazie mille!!!!
    Sara

  • @Anonimo 23.00..Ciao!!!Intanto vorrei dirti…Diletta è il mio secondo nome che usavo come nick tempo fa…chiamami Laura…
    Quindi veniamo alla borsa…se le borse hanno un codice fake sono sicuramente false…diciamo un falso fatto bene e credimi ne esistono di fatte benissimo!!!dovresti darmi più indicazioni..magari girarmi le foto..anche il prezzo e la modalità di vendita possono darti informazioni…
    Cmq prova a chiedere eventualmente se sono disposti a farla autenticare…se ti risp che non vogliono o ti cercano scuse capirai perchè…un bacio

  • Anonymous scrive:

    come faccio a mandarti le foto??(mi lasci una mail?) il pagamento è in contrassegno ( e paga lei!)
    grazie mille ancora Laura!!

  • Anonymous scrive:

    ti ho mandato una mail!spero ti sia arrivata!!!=)
    Sara

  • Ciao Sara…la mail è quella del blog…domani darò un occhio alle foto e ti rispondo con piacere…un bacio!

  • Anonymous scrive:

    capito! io la mail te l’ho mandata!=) purtroppo la signora me la spedisce domani!:( ti ringrazio tantissimo comunque!bacio!!

  • Anonymous scrive:

    Buona sera, avrei una urgenza, una ragazza mi ha proposto una chenl jumbo caviar il costo è abbastanza alto. la borsa possiede i codici sia interni che esterni e il box per contenerla. l interno è nero come l’esterno. i quadrati sono dispari e la tasca esterna è come dici tu.
    le parti laterali pero’ hanno i quadrati assimmetrici cioè le cuciture nella parti laterali non fanno continuare i quadrati perfetti… questo è indice chiaro di una borsa finta? oppure anche le originali hanno le cuciture ai lati irregolari? purtroppo non hai postato nessuna foto dei lati. mi puoi rispondere gentilmente quanto prima perchè sono in trattativa di acquisto.
    grazie tante attendo una risposta Mara

  • @Anonimo 20.23…Ciao Mara,hai ragione…manca una foto dei quadratini laterali…provvederò presto…intanto ti dico che solitamente non combaciano e non combaciano neanche quelli sotto…spero di esserti stata d’aiuto..

  • Anonymous scrive:

    Guarda mi dispiace ma le borse di chanel sono tutte made in france!!!!Le chanel con scritto made in italy sono tutte del mercato parallelo anche se sono fatte benissimo non sono ORIGINALI!Te lo dico perchè ho lavorato a Parigi.Per tutto il resto hai ragione.Saluti

  • @Anonimo 18.11…Grazie del tuo commento, ma Io ho comprato la mia in boutique Chanel a Roma e c’è scritto Made in Italy..è quella che vedi in una delle foto!

  • Anonymous scrive:

    Non so che dirti io ci ho lavorato.E ne arrivavano tante di ragazze con chanel comprate su ebay o in altri posti e la maggior parte con la scritta Made in Italy non erano autentiche,ma ovviamente fatte benissimo!Comunque sicuramente non sara’ il caso della tua borsa!Per il resto complimenti!!Tutte le altre informazioni sono perfette.

  • Kikka scrive:

    Vorrei precisare che la maggior parte delle borse chanel sono prodotte in Italia con relativo marchio “Made in italy” cosi come le scarpe,il resto invece viene prodotto in Francia. (lavoro in Chanel)

  • Grazie Kikka della tua precisazione….

  • Anonymous scrive:

    Ciao …ho acquistato una 2.55 media nera….ma la due C nn sono lucide….ma bensì satinate….??? Esiste un modello cosi..l’ho presa in un negozio Vintage…grazie

  • @Anonimo 12,24…Non può essere che la lucidità si è persa per via dell’usura???

  • Anonymous scrive:

    boh nn so dirti….ma la pelle non è lucida e le due C sembrano satinate di color oro…. la jumbo che aveva questo negozio invece aveva le due C lucide….il codice è solo all’interno con la carta come l’hai postata tu in foto….il pellame nn è lucido….è qualche altro modello o fake? Paola

  • Paola, i pellami possono essere due, l’agnello è lucido, mentre il jersey (lo chiamano così) è più opaco…per quanto riguarda le C senza vederle non so dirti…prova a portarla in boutique..

  • Anonymous scrive:

    posso mandarti foto se vuoi….mi dai una mano?? pleaaaseee

  • Ma certo!Mandale pure…

  • Anonymous scrive:

    ti ho mandato tutto su FB …. :)

  • Anonymous scrive:

    Esistono modelli con le cc satinate,puo essere una borsa di collezione! Kikka

  • Anonymous scrive:

    Salve, bellissimo post! Una domanda: all’interno delle borse Chanel vi è sempre la scitta MADE IN ….. ?

  • @Anonimo 23.58…Ciao!All’interno delle borse c’è sempre una scritta “Made in..”, a volte non si trova sotto la scritta Chanel ma in un altro lato della borsa (sempre all’interno naturalmente), specie nelle vintage…
    Poi potrebbero esistere delle speciali edizioni limitate che per eccezione non riportano la scritta, però Io personalmente non ne sono a conoscenza…

  • @Anonimo 10.07…Ciao,ho dato un’occhiata alle inserzioni.Innanzitutto ti dico, Io non compro mai su ebay annunci perchè la quantità di fake che si trova è maggiore rispetto a ebay classico.Detto questo,in tutte le inserzioni di cui mi chiedi non c’è foto del numero seriale e il prezzo è troppo basso per essere un originale.Le informazioni sono davvero poche, c’è scritto che le borse sono usate ma non accenna minimamente all’anno di produzione (importantissimo, anche perchè le borse sembrano nuovissime)
    Un’ultima cosa…non mi convincono per niente sia il colore che il riflesso della pelle (che sembra plasticosa) e anche la forma della tasca posteriore.
    In conclusione…Io non ne comprerei neanche una di queste!!!
    Un bacio

  • Anonymous scrive:

    Grazie mille dell’aiuto, molto gentile! :-)))))))))))))))

  • Anonymous scrive:

    Ciao :) Io ho comprato in boutique Chanel a Milano la 2.55 Timeless verso novembre di quest’ anno (2011) . Leggendo la tua guida ho visto che ha tutte le caratteristiche di una borsa Vintage( all’ interno è nera e non bordeaux,ed è made in France)però la cerniera che hai fotografato non ha le 3c ma c’è scritto EP ed è molto più sottile. sapresti dirmi il perchè? Grazie gentilissima:)

  • @Anonimo 16.50…Ciao! Non conosco questa cerniera di cui parli e non voglio darti informazioni errate, non so se c’è stato qualche modello con una cerniera diversa sinceramente. Però, se la borsa risponde a tutte le caratteristiche io non mi preoccuperei…probabilmente la cerniera originale è stata sostituita a causa di una rottura o quant’altro.Se vuoi certezze porta la borsa in una qualsiasi buotique Chanel e falla autenticare…almeno ti togli il dubbio!!!

  • Anonymous scrive:

    innanzitutto grazie. Comunque io la borsa l’ ho comprata nuova nella boutique in via Sant Andrea a Milano,quindi penso proprio sia originale visto quello che costa! Però non so perchè ha queste caratteristiche e leggendo cio’ che hai scritto mi è venuta la curiosità di chiedertelo, grazie comunque.

  • Anonymous scrive:

    Ciao! sono capitata per caso su questa guida e per curiosità ho dato un’occhiata ai link dei venditori di vintage Chanel su ebay (li hai consigliati in un post sui gioielli).

    Volevo segnalarti questo:

    http://cgi.ebay.it/CHANEL-2-55-Tasche-Must-Have-Bag-ZEITLOS-VINTAGE-RARE-WELTWEIT-AUSVERKAUFT-/250899983366?pt=DE_Damentaschen&hash=item3a6acdec06#ht_6306wt_1139

    è uno di quelli che hai consigliato ma a giudicare dalla tua guida, la borsa in vendita non mi sembra 100% autentica…te lo volevo segnalare perchè se la reputi un fake potresti toglierlo dall’elenco dei consigliati 😉
    Ottima guida comunque!
    Ciao, Antonella

  • Anonymous scrive:

    finalmente una guida utile! davvero complimenti…ma voglio farti una domanda, è vero che quando una chanel è originale si vede un piccolo intarsio nelle due c frontali?nella c di sinistra nella parte alta… l’ho dice un venditore su ebay ma forse è solo per portare l’acqua al suo mulino…attendo con ansia un tuo responso! grazie
    Laura

  • Anonymous scrive:

    Ciao Laura,
    ho letto tutte le informazioni per distinguere un fake e mi e’ stato utilissimo !
    Io ho una 2.55 (in agnello) presa nel 2010 nella boutique di Firenze, solamente che non riesco a trovare il codice seriale all interno e quindi ho solamente la carta d autenticita’… mi sapresti dire se in tutte le 2.55 ci sono questi codici ?
    Grazie mille

  • @Anonimo 22.07…Ciao Laura. Benvenuta nel mio blog!
    L’incisione di cui parli è una piccolissima marcatura tondeggiante e si trova nella C di sx…bacio

    @Anonimo 18.05…Sono felice che la guida ti sia stata utile, ne sto preparando qualche altra prossimamente, che riguarda proprio quello che mi chiedi: I codici seriali correlati alle epoche.
    Comunque ti dico che non tutte le borse hanno il codice, dipende dall’anno di produzione della borsa. Un bacio e a presto!

  • Ti commento qui sperando che qualcun altro lo legga.

    Questa pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Luxury-fashion-Outlet/172213572796502 vende le 2.55 a CENTOVENTI euro.

    Ho fatto loro notare che era impossibile che fossero originali e gli ho pure linkato questo post, e praticamente ti ha dato dell’ignorante XD qui https://www.facebook.com/photo.php?fbid=286600731357785&set=a.280397248644800.75466.172213572796502&type=1&theater sempre se gli stronzi non hanno cancellato tutti i messaggi potete vedere la discussione 😛

  • @Radioactive Unicorn…Ti ringrazio di cuore del tuo commento.Hai fatto bene ad avvisare me e tutti gli altri lettori.Le mie guide sono scritte a quattro mani da me ( traggo le informazioni dalle mie stesse borse e le foto sono mie) e da un venditore di Vintage ebay power seller londinese,oltretutto riconosciuto Mypoupette. Quindi, se mi danno dell’ignorante non mi interessa, la cosa che mi sta più a cuore è evitare che molte ragazze vengano truffate. Sul web c’è veramente di tutto, e non capisco come fanno questi venditori a continuare a vendere falsi, spacciandoli per originali senza avere problema alcuno. Non conosco questo negozio di cui parli,darò sicuramente un’occhiata. Grazie Mille.

  • Mari Lisa scrive:

    ciao io avrei un problema. Siccome a breve c’è il compleanno della mia migliore amica è il suo desiderio sarebbe quello di ricevere una chanel. Ora io ho trovato un sito dove le vendono a pochissimo prezzo. Mi sapresti dire se sono vere? grazie in anticipo :) http://www.borsechanel2011.com/282-chanel-rosa-grano-borse-in-pelle-jumbo-flap-a28600-con-hw-silver.html

  • Mari Lisa scrive:

    ciao scusa io avrei un problema. Siccome a breve la mia migliore amica compie 18 anni e io vorrei regalarle la chanel perchè la desidera da tempo. Ora io ho trovato un sito dove costano veramente poco. Volevo chiederti se potevi dirmi se sono vere. Grazie mille in anticipo :)

  • @Mari Lisa…Ciao.Non conoscevo il sito che mi hai linkato, ma mi ricorda molto altri siti dello stesso genere che conosco bene.Purtroppo le foto non sono così vicine e dettagliate da dirti con sicurezza se le borse in vendita siano false o vere, ma mi sento di dirti che Io non la comprerei.Già il prezzo e la quantità di borse che hanno in vendita la dice lunga.Ricordati anche che spesso questi siti utilizzano foto di borse originali, ma poi quello che ti arriva a casa è diverso.Spero di esserti stata utile.Un bacio

  • Elisa scrive:

    Ciao Laura, ho un quesito per te.

    Come vedi, in questa inserzione viene venduta una Chanel vintage che si presume sia assolutamente originale.
    http://www.ebay.co.uk/itm/AUTH-CHANEL-BEIGE-CLASSIC-LAMBSKIN-TOTE-SHOULDER-BAG-/170721256560?pt=US_CSA_WH_Handbags&hash=item27bfc7a470

    Però, mi chiedo: come mai la carta di autenticità non riporta, sopra, l’ologramma? Forse proprio perché la borsa è vintage? Da che anno la Chanel ha iniziato a mettere l’ologramma sulle borse?
    Ti ringrazio in anticipo per le risposte che mi darai, se avrai tempo. :-)
    Seguo sempre il tuo blog :-)
    Ciao!
    Elisa

  • Ciao Elisa, la borsa di cui parli mi sembra assolutamente originale. Non capisco cosa intendi tu per ologramma, perchè dire ologramma o numero seriale è la stessa cosa, e questa borsa lo ha. Non ha, invece, il piccolo logo sulla card tipico delle borse più recenti.Trovi tutte le info che cerchi nel post dove spiego la datazione delle borse Chanel.
    Guarda tra le mie guide: I codici seriali di una borsa Chanel.

  • Elisa scrive:

    Scusa hai ragione, mi spiego meglio, per ologramma intendo quel piccolo bollino tondo che si vede nella foto che tu hai postato, vicino al codice seriale sulla card di autenticità . Sicuramente il motivo è quello che hai detto tu, adesso vado a leggermi meglio la tua guida sui codici seriali.
    Ti ringrazio molto, sei sempre gentilissima. :-)
    Ciao! Elisa

  • Quella borsa che mi hai linkato è abbastanza “anziana”, perciò la sua card è stata una delle prime introdotte. Sulla guida che ti dicevo ci sono le info per risalire alla datazione tramite il codice seriale. Grazie a te di essere passata e di venirmi sempre a trovare.
    Bacio

  • Anonymous scrive:

    Se ti mando le foto della borsa chanel sai riconoscere se e’ vera??

  • @Anonimo 15.04..Non sempre dalle foto è facile dedurre se una borsa sia originale o meno.Mandami in posta le foto e le info che hai e ti aiuterò con piacere.

  • Anonymous scrive:

    Ciao, se ti mando delle foto puoi dirmi se pensi che una borsa è orignale?

  • Anonymous scrive:

    http://www.ebay.it/itm/Elegantissima-Borsa-CHANEL-GST-Grand-Shopper-Tote-in-pura-pelle-nera-NUOVA-/250973912658?pt=Donna_Borse&hash=item3a6f35fe52
    Numero seriale 6048484, che potete dire?? devo decidere entro domani, non mi piace la fodera, intero della borsa, cmq poi ho visto un interno uguale nella borsa pure su ebay che costava 2ooo, spero mi aiutate, grazie!

    • Ho dato un’occhiata veloce,vista la fretta che hai, mi trovo fuori e sono cn l’iphone. Posso dirti, però, che la borsa non mi convince per niente e che il venditore ha troppi pochi feedback, io non la comprerei.

    • Anonymous scrive:

      Grazie, mi ha mandato pure numero seriale, quel numero è già stato scritto qui e non so se numeri seriali ripettono su Chanel, cmq anche a me nn mi convince. Grazie mille a te :)

  • Anonymous scrive:

    http://www.ebay.it/itm/borsa-Chanel-nera-parti-metalliche-color-oro-e-paghi-direttamente-al-corriere-/270899274425?pt=Collezioni_diverse&hash=item3f12dae2b9
    Ciao, vorrei sapere che pensi di questa borsa Chanel, sembra buon affare, ma vorrei sentire l’esperta come te :)Solo che l’offerta scade tra 3 ore, spero riesci a dare un’occiata :) Grazie mille

  • Anonymous scrive:

    http://www.ebay.it/itm/220937566979?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649

    Ciao grazie per le tue preziose informazioni. Vorrei sapere cosa ne pensi du questa perchè sarei interessata a fare un’offerta, grazie

  • Anonymous scrive:

    http://www.ebay.it/itm/Stupenda-BORSA-CHANEL-modello-2-55-in-pelle-nera-UNICA-/220937566979?pt=Donna_Borse&hash=item3370e7bb03
    ciao, potresti dirmi se questa chanel è originale? vorrei acquistarne una e sarei disposta anche a spendere tanto, ma ho bisogno di sicurezze e cmq il venditore non mi invia foto dettagliate dei codici interni e della tasca posteriore.
    Grazie Lucia

  • Pilli scrive:

    Prima di tutto complimenti per il blog, davvero carino e ben fatto! il tuo stile è very cool!
    Sogno da sempre una borsa chanel, tra un mese andrò a parigi e mi piacerebbe comprarla li in boutique. Mi sapresti dire indicativamente quanto può costare una 2.55 media? timeless o classic credo lo deciderò vedendole.
    grazie

  • Anonymous scrive:

    ciao a tutte vorrei sapere se sulla chiusura esterna della chanel 2.55 timeless cioe’ quella con le due C Vi è impresso un piccolo marchietto???!!!! e se e’ si da quale parte della C deve stare e qual’è la sua origine e vera conformazione.
    Se avete anche una foto nel dettaglio ve ne sarei grata di farmela vedre GRAZI MILLe e spero al piu’ presto in molte risposte

  • Anonymous scrive:

    ciao a tutte! qualcuna sa dirmi se le indicazioni che ha dato la ragazza sono valide anche per uno zaino vintage? (sempre chanel ovviamente), grazie!!

  • Anonymous scrive:

    Ciao potresti darmi delle indicazioni per l’acquisto di questa borsa e di che modello trattasi: http://www.ebay.it/itm/170813842953?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649 Ti ringrazio anticipatamente

  • Ragazzi se avete qualche richiesta specifica, vi prego di scrivermi in privato se non vi rispondo, perchè se scrivete commentando altri commenti utilizzando il modulo rispondi, non riesco poi a trovare le vostre domande. Siete tantissimi ed in privato la richiesta non mi sfugge sicuramente.
    Scusate se ho dimenticato qualcuno!

  • vittoria scrive:

    Chanel lascia l’autenticazione anche scritta però bisogna portare la borsa da loro e pagare 100 euro.Loro la mandano in Francia e poi quando torna avete l’autenticazione scritta:-)

  • vittoria scrive:

    Chanel lascia l’autenticazione anche scritta però bisogna portare la borsa da loro e pagare 100 euro.Loro la mandano in Francia e poi quando torna avete l’autenticazione scritta:-)

  • vittoria scrive:

    Chanel lascia l’autenticazione scritta volendo delle borse.Bisogna però portare la borsa in oggetto da loro e pagare 100 euro.Loro la mandano in Francia al laboratorio e quando torna avete il responso scritto firmato da chanel:-)

  • Anonymous scrive:

    ciao quindi una chanel timeless o classica con l’interno dorato non è originale?inoltre volevo sapere se l’interno bordeaux(o nero x alcune vintage) è una caratteristica di tutte le borse chanel oppure solo della classica 2.55 e della timeless 2.55 …grazie 1000

  • Anonymous scrive:

    I Prezzi della 2,55 sono saliti vertiginosamente…. per la jumbo siamo a quasi 3.500 euro !

  • Anonymous scrive:

    Ciao io ho acquistato una chanel ma ora leggendo il tuo post mi sono venuti dei dubbi…la borsa l’ho portata anche in boutique chanel a far vedere, a Roma, e mi hanno fatto i complimenti. L’elemento che mi ha fatto venire i dubbi è la carta di autenticità che ha un numero seriale presente nella tua lista dei fake… Per quanto riguarda i numeri dei rombi, il combaciare delle cuciture con la tasca dietro, le misure e l’ulteriore etichetta interna con il medesimo codice scritto sulla carta d’autenticità, corrisponde tutto! Che ne pensi…?! Può essere originale o è un fake fatto molto bene….?! Grazie mille

    • Ciao,
      se in boutique ti hanno detto che la borsa è ok, sarà sicuramente così. Quelli che ho elencato sono codici COPIATI da borse autentiche, che vengono clonati sui falsi. Perciò niente di strano che tu abbia in mano la borsa originale col cod corrispondente, e che quel codice è uno dei più copiati sui fake. E’ successo anche a me, con la mia jumbo, trovare un truffatore che vendeva borse con un cod uguale alla mia.
      Un bacione

    • Anonymous scrive:

      Ciao Vogue Advisor,
      nella boutique Chanel, mi permetto di aggiungere alcune considerazioni alla tua utilissima guida. La Chanel con la chiusura originale, cioè lock, a differenza di quella con il fermaglio doppia c, introdotta da Lagarfeld solo alla fine degli anni ’80, esattamente si chiama REISSUE e non timeless, che sta per riedizione dell’originale, appunto quella del ’55.Quella con la doppia C si chiama Classic Flap. Lo dico con certezza perchè acquisto le borse solo in booutique chanel e di preciso in quella di Torino dove il commesso, Gianluca e la collega Serena sono gentilissimi, professionali e sanno di tutto e di più su ciascun modello. La Reissue – quella che in questo blog è definita timeless- ha l’interno rosso e la doppia tasca interna; la classic flap (doppia C) ha l’interno nero e non la doppia tasca….Interessantissime le caratteristiche elencate tipo le cuciture, codici eccetera ma biogna tener conto che gli originali sono prodotti MADE IN ITALY E FATTI INTERAMENTE A MANO, quindi possono avere dei piccolissimi difetti anche se originali! Lo sostengo per esperienza perchè mi sono fatta spedire una reissue jumbo da 3450 euro nera con hardware argento anticato e aveva un difetto piuttosto evidente proprio nella chiusura lock!!! Venendo direttamente dalla boutique di Chanel di Torino, non ho certo dubitato dell’autenticità ma comunque l’ho fatta sostituire perchè a parer mio, va bene il difetto del prodotto artugianale ma in quel caso era eccessivamente evidente…Ovviamente la solerzia della boutique chanel non delude mai…Sostituita immediatamente con altro prodotto perfetto ma vi assicuro non esattamente identico all’altro…sono fatte a mano! Nessuna è identica all’altra!!!! Vi aggiorno sui prezzi! sono aumentate di circa mille euro. Per una reissue maxi jumbo 3750 euro (contro i 3.100 dello scorso anno); jumbo 3450 euro; media 3.100 euro.Quindi chi vende originali, sicuramente NON SVENDE….se il prezzo è troppo basso non fidatevi proprio! C’è un sito di vintage americano ed è su ebay e secondo me è l’unico ad essere degno di considerazione. E infatti i prezzi sono decisamente alti. ma secondo me una 2.55 è un investimento…Mal che vada si noleggia, piuttosto che rovinarsi o girare con un falso! No??????E se si decide di acquistarla, considerato che è un vero e proprio investimento da tramandare ai posteri, conviene fare lo sforzo di acquistarla in boutique…magari vintage…ma a pare mio una chanel va toccata prima di essere acquistata!!! A presto…se vorrete!

  • Anonymous scrive:

    Grazie mille! Mi sei stata davvero d’aiuto! Un bacione (:

  • daniela donadio scrive:

    Ciao a tutte! Una domanda! Ho messo gli occhi su una jumbo xl…la mia domanda è: le C sono bombate o piatte? O ci sono diversi modelli? Grazie!

  • Anonymous scrive:

    Grazie davvero di tutto :-)

  • Anonymous scrive:

    Ciao Laura :) mi chiamo Monica. Innanzitutto complimenti. Vorrei chiederti se quella piccola incisione tondeggiante, in alto a sinistra della doppia c di chiusura frontale, di cui parlavi è presente in tutte varianti 2.55 con i dettagli oro. In quanto avevo adocchiato da un venditore che mi sembra attendibile una 2.55 (le misure erano giuste 25-16-6) colore bianco panna (anche gli interni), catena dorata e intrecciata ma sulla chiusura cc dorata non compariva l’incisione di quel simbolino….Era bellissima :Q però adesso ho il dubbio…non è che è un fake? o ci sono anche modelli senza quell’intarsio?

  • Anonymous scrive:

    Grazie per la celerità :) Non so come contattarti in pv, ti metto il link dove ho caricato le foto della borsa…non vedo l’ora di sapere…intanto buona serata! Monica http://www.flickr.com/photos/55233735@N08/

  • Anonymous scrive:

    Ciao Laura, un piccolo chiarimento, ho visto che sei sempre molto e ben informata ^^ … Quell’intarsio piccolino presente in alto a sinistra della doppiaC di chiusura, che forma ha esattamente? Perchè io navigando su internet ho visto e catalogato almeno 3 tipi di incisione: una è piccola piccola e quadrata, l’altra è più grande e sembrerebbe un quadrato incorniciato e poi c’è l’incisione con tre stanghette oblique…insomma non riesco a capire…Qual’è la vera forma di questo benedetto intarsio? Varia a seconda dell’anno di produzione? In particolare il primo che ho citato (che è tipo un piccolo quadratino) esiste effettivamente nel modello timeless con catena dorata? Grazie per l’immensa pazienza e spero di non esser stata troppo confusionaria. Monica

  • Anonymous scrive:

    Buon giorno e grazie mille per l`ottimo lavoro che state svolgendo :-)
    Ho preso una chanel in rete e cio`che mi turba e`la carta di autenticita`che e`leggermente diversa da quelle da me prese in passato.
    La riga di bordo in oro e`leggermente sbavata, i caratteri sono un pochino piu`grossi e il rotondo con le due C (il logo) alto a destra al fianco del codice e`bianco e non con il riflesso in oro come le altre ..potrebbere essere un falso ?

  • Sara scrive:

    Ciao, complimenti per la Guida!
    Ho bisogno assoluto di chiederTi un’informazione perchè ormai ho una gran confusione in testa!
    Sono stata in negozio a Milano per comprare una 2.55. All’inizio avevo pensato a una misura un pò più grande e, quindi, avendo poche informazioni in merito, ho chiesto di una Jumbo.
    In negozio non avevano solo un modello, che mi è stato presentato come misura “media”.
    Ora scopro, girando su internet, che le Jumbo non hanno la patta interna con tutte le taschine tipiche della 2.55 (compresa la zip per le “lettere d’amore”)! Poi leggo la tua guida e scopro che addirittura ci sono due categorie, una classica e una timeless con misure diverse! Oddio, che casino!
    A questo punto, considerando che io vorrei una misura abbastanza grande, ma che abbia la seconda patta interna con tutte le taschine del modello classico, quali dovrei scegliere, secondo te?
    Grazie mille

    • Sara scrive:

      … non potendo attendere ancora a lungo un consiglio ho fatto da me. A Natale mi sono regalata una Jumbo caviar nera modello Lagerfeld in argento.
      Il mio conto in banca è sceso vertiginosamente ma il mio armadio risplende di nuova luce *_*

      Ho chiuso in bellezza il 2012: LV Artsy empreinte e Chanel 2.55 Jumbo 😉

  • Anonymous scrive:

    Grazie,
    perchè per merito delle tue info ho evitato l’acquisto di una 2,55 falsa: codice fake tra quelli da te segnalati e nr. dei rombi pari. Stesso identico codice fake che ho trovato in un’altra borsa “chanel”, stesso modello ma colore (e venditore) diverso.

  • Anonymous scrive:

    ciao,puo esserci una gst chanel di dimensioni 40 cm circa?

  • Ragazze mi arrivano miriadi di vostre mail e di richieste di consiglio. Io cerco di rispondere a tutte e lo faccio volentieri. Ma vi prego: mandatemi foto nitide, in HD e dettagliate, con tutte le info che riuscite a recuperare, perchè se è già difficile autenticare toccando con mano, a distanza si rischia di sbagliare se non si hanno tutti i dati. E soprattutto abbiate pazienza: io ce la metto tutta, ma con un lavoro a tempo pieno non sono sempre disponibile. Perciò scusatemi se non vi rispondo subito, raccogliete tutte le info possibili e mandatemi il materiale a thevogueadvisor@email.it oppure in pvt sulla pagina FB. PS: E’ ovvio che questa guida è orientativa. Esistono miliardi di modelli, edizioni limitate, particolari e non posso darvi risposta se mi fornite solo una caratteristica. Se avete bisogno di un consiglio scrivetemi, non riesco a rispondere a tutti i commenti perchè sono tantissimi, si accavallano e li perdo di vista. Grazie a tutte..

    • Giulia scrive:

      Io volevo solo ringraziarti, perchè sei carina, cortese e molto paziente. E mi sei stata d’aiuto più volte. Grazie <3 <3 <3

  • Anonymous scrive:

    Ciao mi sei stata davvero di grande aiuto… ma volevo qualche consiglio in più sulle ballerine, vorrei acquistarene un baio su ebay ma vorrei chiederti un parere come posso mandarti il link?

  • Ragazze, perdonatemi, io vi aiuto davvero volentieri, ma ultimamente ricevo dalle 25 alle 50 mail al giorno per richieste di autenticazione, molte delle quali non dettagliate, con poche foto, poche info e pochi dettagli.
    Capite che è già difficile autenticare non toccando con mano, perciò vi chiedo cortesemente di inviarmi tutte le info che sono descritte sul post perchè non posso ogni volta rispiegare quali sono le caratteristiche che servono.
    Inoltre, e spero che capirete, scrivetemi solo se effettivamente vi interessa acquistare quella determinata borsa, perchè non ho il tempo materiale di rispondere a mail su mail delle stesse persone, che mi chiedono consigli su una inserzione e un’altra, e un’altra ancora.
    Io lavoro tutto il giorno, vi rispondo la sera da casa, e vi sarà semplice comprendere che altrimenti non potrei rispondere a chi ha bisogno di un consiglio effettivo.

    Grazie a tutte.

  • trading on line scrive:

    Quale bella borsa! Lo voglio… Chanel è più di una marca di articoli di moda! È sinonimo di eleganza e di eleganza, un investimento a colpo su!

  • Anonymous scrive:

    Quante cose ho imparato!!! Grazie!!!

  • Anonymous scrive:

    Ciao…ho acquistato ieri da Chanel di Venezia la 2.55 timeless..la mia e é Made in france. Pensavo che le nuove produzioni fossero solo Madei in italy ma vi confermo che non é così.
    Meravigliosa borsa!!!

  • trading on line scrive:

    Grazie per la notizia. Certo, un borsa Chanel è un investimento e quando si acquista di ciò un si augura essere sicuro che è un vero e non una semplice imitazione!

  • Anonymous scrive:

    Buona sera
    vorrei un tuo parere su questa borsa
    http://www.kijiji.it/annunci/abbigliamento-donna/milano-annunci-milano/borsa-chanel/68280336.
    Ho già chiesto il codice e mi ha risposto che inizia per 7057.. quindi dovrebbe essere del 2002-03.
    Help! A me sembrerebbe ok ma sarei più tranquilla se mi dicesse cosa ne pensa.
    Altri suggerimenti al riguardo?

    Grazie, di cuore!

  • Gian scrive:

    Complimenti per il blog, ma le informazioni date su quest’articolo sono in parte errate, in quanto la borsa Chanel 2.55 è la borsa originariamente creata da Coco Chanel nel febbraio 1955 ed ancora in commercio e non è dotata di logo con la doppia “C” ma di una chiusura chiamata “mademoiselle” e viene realizzata nella versione classica, soltanto in pelle nera di vitello (invecchiata) e stagionalmente in altri colori o materiali, per esempio in vernice.
    La borsa che tu descrivi e a cui fanno riferimento le foto è la rivisitazione della stessa, fatta ad opera di Lagerfield nel 1988, comunemente chiamata “classic” o 2.88 (poiché realizzata nel febbraio del 1988), in pelle di agnello o in una pelle di vitello (questa finitura è detta “caviar”)

  • Ludovica scrive:

    In questo articolo ho trovato tutte le informazioni necessarie per decidere quale modello comprare e soprattutto quale potevo permettermi, visto che riporta anche i prezzi al variare delle dimensioni:
    http://lifestylemadeinitaly.it/chanel-2-55prezzi-e-storia/

  • roberta scrive:

    Ciao…grazie mille per il suggerimento, sicuramente aiuterà tante persone a comprare prodotti vintage, belli ma soprattutto originali. Volevo inoltre farti una domanda; ho comprato un vestito di Miu Miu di qualche collezione fa; come in ogni maison il codice riportato nell’etichetta corrisponde a una serie di indicatori che aiutano a individuare le caratteristiche di un capo (anno collezione, colore, tipologia di capo ecc…). Ribadito questo avresti informazioni più precise al riguardo? vorrei cercare di risalire all’anno di collezione dell’abito. Grazie mille in anticipo…un bacione e buon lavoro

  • Simona scrive:

    ho comprato ieri la borsa chanel cf nero medio in boutique però all’interno è nero ma perché non è Bordeaux !?

  • Mery scrive:

    Ciao Laura, vorrei sapere se all’interno della Chanel Jumbo ci siano sempre 2 patte o può essere che ce ne sia anche solo una?? Spero tu sia celere nel rispondermi perché ho fretta nel sapere la risposta. Grazie per l’aiuto:)

  • MARIA scrive:

    ​Salve,
    avrei bisogno di una informazione.
    Ho trovato una borsa nell’armadio di mia nonna.
    Sembra una 255 nera scamosciata.
    Ha tutte le caratteristiche ( 7 rombi, marchio a rilievo all’interno, il marchietto su una delle due C, le dimensioni sono corrette, all’nterno ha il suo codice che sembra risalire agli anno 1983- 1986).

    Quello che non quadrerebbe da quanto ho letto sul web è:

    – l’interno non è bordeau ma nero

    – la tasca sul retro è dritta e non conca

    – ma soprattutto all’interno riporta la sigla “COCO made in France” senza cioè la Scritta Chanel.

    – Questa si trova nella parte interna del bottone che pure presenta tutte le caratteristiche riguardo le viti, le dimensioni eccetera.

    Avrei necessità quindi di sapere se all’epoca la semplice critta COCO era presente in alcuni modelli e se questi a volte potevano essere neri all’interno e se infine anche la tasca esterna sul retro poteva essere dritta.

    Grazie mille

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*