Chanel N°5 pubblicità e arte.

Il Profumo maiuscolo, la fragranza che ha fatto la storia, di quelle che contengono in poche gocce l’essenza del tempo. Un’icona elegante vestita di una sobria boccetta da farmacia, un nome significativo: N° 5, come i sensi che coinvolge ed avvolge. Una scia riconoscibile, persistente, dal tratto distinto ed elegante, dal carattere deciso, sensuale, che ha sposato immagini, figure, donne forti ed emblematiche. Una dopo l’altra hanno posato per lui, lo hanno amato, lo hanno indossato, si sono vestite di questa fragranza dolce e sensuale come le morbide curve delle donne con le quali si accompagna, oggi come ieri. Qualcuna di loro ( Marilyn ndr) dichiarò di andare a letto solo con due gocce di Chanel N°5 addosso. Perchè basta solo quello, due gocce di lui. E dopo la carrellata di donne, sarà Brad Pitt a prestargli corpo ed immagine per la nuova campagna pubblicitaria: non ci resta che aspettare, nella consapevolezza che farà ancora una volta parlare di lui.

1936 Gabrielle Coco Chanel. Photo Lipnitzki
Marilyn 1955. Fotografia diventata emblematica, scattata durante le riprese de “La gatta sul tetto che scotta”.
1957. Suzy Parker fotografata da Richard Avedon
1968. Lauren Hutton fotografata da Richard Avedon
1971. Jean Shrimpton fotografata da Helmut Newton
1973. Catherine Deneuve fotografata da Richard Avedon
1993. Carole Bouquet fotografata da Patrick Demarchelier
1997. Serigrafia di Andy Warhol utilizzata per la campagna pubblicitaria.
Ringrazio il gentilissimo ufficio stampa Chanel Italia per la concessione delle immagini.
 
 
 

Tags

7 Comments

Rispondi a Claudia Mosca Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*