Emporio Armani Advertising Campaign S/S 2012: quando una pubblicità diventa romanzo.

Emporio Armani Advertising Campaign S/S 2012: quando una pubblicità diventa romanzo.

Un romanzo, una storia, l’incontro tra il passato e l’avanguardia. Una Hong Kong senza tempo come sfondo, intesa non come città reale e metropolita, ma come spazio asettico, laddove ogni cosa si tinge di bianco e nero, ed ogni sguardo racconta quelle parole non dette e affidate ad una voce soave che aleggia nell’aria sulle note di una musica armoniosa. E poi ancora, occhi che si incrociano e si riscoprono, che vagabondano rivelando le memorie di una giornata sospesa, fatta di silenzi, di emozioni sussurrate. Un oblio atemporale che avvolge e sconvolge una città lontana dalla frenesia, dove ogni sensazione è immobile e taciturna, segreta,  intima ed enigmatica, distante dal presente e dal passato, intrappolata in uno stile che fotografa una Cina coloniale, in cui l’oppio sembra aver offuscato i pensieri, cullando le menti tra le braccia di un piacere epicureo, consapevole e responsabile dell’assenza di ogni male. Così, lo presento a voi, in anteprima. Buona visione.

4 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*