Espadrilles Mania.

Mare, profumo di mare. Estate. Espadrilles. Sicilia e sole. Nient’altro.


Primo, perchè fanno tanto vacanza in barca anche se la-barca-non-ce-l’hai, di quelle natural chic, del tipo sono-appena-scesa-dallo-yacht-in-tender. Secondo, perchè quel mix comfort-fashion è raro quanto è palese il fatto che le Bickerstock non sono scarpe con cui farsi vedere in giro se si ha un briciolo di dignità. Terzo, perchè non incidono sulla carta di credito e contengono più colori di quanti ne ho nell’armadio. Quarto, che non è poco, perchè le ho viste a Stefano Gabbana, Mira Duma e Alessandro dell’Acqua, e se le indossano loro è già un buon motivo, senza nascondere il fatto che io sia facilmente influenzabile dai trend di instagram. E quinto, ultimo ma non meno importante, perchè le ho immaginate con una maxi-skirt, con i jeans risvoltati, con gli shorts anni ’50, con la mini da combattimento e sono sempre al posto giusto al momento giusto.

Due paia per me. Rosa confetto e rosso ciliegia. Ma solo perchè le righe eran finite.

Credits Tumblr

4 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*