Insta-polaroid. La notte e la città.

Lo sfondo di una Milano notturna. Un red carpet che fa da guida tra le sfilate di via Clerici.
Con un cenno del capo indicò la mia maglia tigrata: << E’ di Krizia? >> chiese lui con lo sguardo sornione di chi ne sa una più del diavolo.
<< No, è di Asos. >> Risposi prontamente.
<< Non dirlo, perchè sembra proprio di Krizia, fa così eighties! >> Ribattè lui.
Una Fendi vintage in mano. Una black jacket all-over.
Rien ne va plus, les jeux sont faits.

Sweater Asos, Jeans ACNE, Bag Fendi, Belt Ice by Iceberg, Jacket Betty Blue.
 
 

5 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*