La Felicità

Le polaroid e le foto stampate.
Le coincidenze e la serendipità.
Quando fuori piove e sei a casa a riguardare Sex & The City.
Il caffè nero delle otto di mattina. Alicia che lo tiene caldo bollente.
Stefy che mi rimprovera di non farmi mai sentire.
Il sole sul viso. E l’aria che odora di mare dentro le narici.
I piedi nudi.
Una frase: – Come mi guardi tu nessuno mai.-
Dare un senso alla forme delle nuvole.
Un treno dal binario 9 e tre quarti.
Quando la sera lavi la città dal viso.
E quando un vestito alza la posta di una notte. Che diventa speciale.
Le gonne a ruota e un rossetto magenta.
Cogliere l’amore vero e puro negli occhi del tuo cane.
She’s like wind – beccata alla radio nel tragitto casa-lavoro.
Prenotare un volo per Brighton. Il più presto possibile.
Cercare qualcosa, sempre.
Il sonno perenne di Aprile.
Quando tornare a casa è sentirsi a casa.
I baci. Sulle labbra, sulle mani, sulla fronte.
La scelta dell’abito da sposa della tua amica. E tu sei lì, con lei.

Che la felicità, quella vera senza hashtag, non è altro che uno stretto sentiero di mattoncini rosa. Basta percorrerlo con le scarpe giuste.

Crediti Tumblr

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*