Maglia natalizia: quando, come, dove.

maglia-natalizia-bridget-jones

Quando indossarla è semplice: il giorno di Natale. O la notte della vigilia, un po’ alla Bridget Jones, mentre tutti si tuffano nei glitter e il massimo dello spirito natalizio è affidato ad un rossetto rosso fuoco. In quel momento, noi scegliamo i fiocchi di neve. O una renna dalla faccina simpatica. Comunque sia una maglia natalizia. Rossa, bianca, blu o grigia, poco importa. Ciò che conta davvero è averla addosso. Perchè siamo un po’ bambine. Per distinguerci. E perchè siamo avanti, americanizzate abbastanza da portarla con nonchalance.

Sul come non c’è una regola. Semplicemente con un jeans, se ci stringeremo attorno ad un tavolo familiare, i capelli legati in una coda e un paio di ballerine. La accompagneremo ad una gonna tartan se ci va, con un paio di stivali bassi in pieno scottish mood. O ad una pencil skirt tutta paillettata ove la notte esiga un pizzico di favolosità. Oppure ancora sarà una gonna a ruota o un pantalone a zampa a farle compagnia, nel caso in cui al vintage non possiamo rinunciare mai.

Dove? On line, ovviamente, ma facendo attenzione alle tempistiche di spedizione. Perché se è vero che lo shopping in rete è un alleato incomparabile alle vetrine delle città, è altrettanto vero che il pacchetto deve assolutamente arrivare in tempo. Perciò, qualche idea dalle boutique in giro per la rete, quelle con le scelte migliori e i più celeri tempi di consegna, per far sì che sia Natale con quel pizzico di kitsch che serve a non prendersi troppo sul serio.

 

 

Boohoo

maglia-natalizia-boohoo

 

 

Top Shop

maglia-natalizia-topshop

 

 

Asos

maglia-natalizia-asos-

 

 

 Terranova

maglia-natalizia-terranova

Non resta che aggiungere…Buono Shopping.

3 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*