Marilyn. Chanel N°5. La pubblicità. La poesia.

« Voglio un profumo da donna dal profumo di donna. » 
    Mademoiselle Coco Chanel. 1921.

 « Marilyn, what do you wear to bed ? So I said I only wear CHANEL N°5. »  
Marilyn. Life Magazine. 1952.
 
 


 « Spesso mi fanno delle domande… Per esempio : « Cosa indossa per andare a letto? Un pigiama? La parte sotto del pigiama? Una camicia da notte? Allora rispondo : «CHANEL N°5», perché è la verità! Capisce, non voglio dire «nuda». Ma è la verità. » 
Marilyn. Marie-Claire. 1960.
 
Ed in un attimo la seduzione. Le parole frivole. L’innocenza scorre dalle labbra tinte di rossetto rosso, celando un intelletto sottile e acuto. Marilyn. Che di nascosto legge Freud ma pretende di apparire svampita.
Chanel N°5. Entrambi diventati storia. Sarà Dicembre e Lei tornerà, con Lui. Per celebrarlo.
Just do it. Se ci riuscite.

Tags

2 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*