Ermanno Scervino Fashion show. MFW S/S 2013.

Non delude mai, una collezione più bella dell’altra, ogni anno sempre più. Ed è così che stavolta Ermanno Scervino sceglie un trionfo di colori, dal glicine al corallo, passando per il giallo cedro e arrivando fino al marrone terra bruciata. Ovunque, su abiti, scarpe, borse. Una vera e propria ode all’estate, ai sorbetti, alle cromie del sole, vestendo una donna sofisticata e fresca dal giorno alla sera, tra minidress frangiati, abiti da sirena notturna e kaftani ricamati.
I ricami, appunto. Quei ricami in qui lui è grande maestro, si colorano di nuovi macramè, di organze, di mille fronde e balze.
E poi le scarpe: alte, favolose, dal tacco scultura. Impossibile non perdere la testa per questa donna che ammicca tra scollature vertigiosamente sensuali e trasparenze mai scontate.

E se noi bloggers non siamo altro che un punto d’incontro tra il cliente finale e uno pseudo-giornalista che dice sempre il vero, l’unico pensiero che si impone nella mia mente è che avrei comprato tutto. Tutto.

3 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*