Nata sotto il segno dei pesci.

Se fossi un elemento naturale, sarei acqua. Di sicuro.
E non solo perché sono nata sotto il segno dei pesci.
Forse per quella metamorfosi di colore dei miei occhi quando guardo il mare. O perché sono un’isolana col mare dentro.
O più semplicemente, perché ci sono luoghi, posti, terre che mi fanno sentire a casa.
Senza un motivo né una ragione precisa.
Senza quella necessità di spiegare e spiegarmi la sensazione armonica del sole che tramonta sull’orizzonte.
E la mia meraviglia, ogni volta, si trattasse di mille soli, mille lidi e mille giorni.

Shirt Zara, Jeans Acne, shoes La Rinascente, Vintage bag Fendi, Belt ICE by Iceberg.

Tags

9 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*