The One.

 

The One

Sarà quel bianco e nero filtrato che mette a fuoco le emozioni. E Scarlett, che è burrosa come le donne vere di una volta, quando i fianchi erano avvolgenti, la vita stretta e i seni morbidi. Saranno le parole nella musica, quella stanza, il cui cielo diventa alberi quando sei qui con me. Sarà Matthew che conosce quella complicità di chi la sua donna vuole comprenderla, proteggerla, ma anche amarla. Che la guarda per un attimo e poi non la guarda più, ma sorride. Con la cravatta ancora allentata e uno sguardo sul’orologio al polso, come un uomo vero. Sarà il pizzo e lo chignon basso sulla nuca di Lei.

<< Mi piace il tuo vestito. Sembri molto felice. >>
<< Stavo recitando. >>

Sarà New York come Roma. La dolce vita. Sarà che un bacio non dato è il desiderio più desiderato. Gli occhi sulle labbra di Lei, sul tetto di un palazzo, come se volesse assaggiarla.

Dolce e Gabbana. The One.
Street of dreams.
A Martin Scorzese Picture.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*