#Venerdi. Che voce hanno le farfalle?

San Lorenzo. La luce buona delle sue stelle.
Il latte di mandorla macchiato con la granita al cioccolato. E il caffè freddo con il latte di mandorla.
L’eye-liner color oro come unico gioiello indosso. D’estate.
Il cuore grande delle ragazze. Così grande da contenere più amori.
Spiaggia, sole, e pedalò. Maracaibo. E mare forza 9.
Dirty Dancing.
Fiori sui vestiti. Tropicali, i soli che non devo annaffiare.
Mi dispiace, ho un impegno. Devo andare al mare.
Per una lettura. Frivola. Il cacciatore di Birkin.
Datemi una gonnellona bianca e mi sentirò in vacanza.
Il termosifone del bagno foderato dai bikini. Per averli tutti sott’occhio.
Dimentica phon e piastra. E sii selvaggia.
Balla. Ridi. Perditi. Piangi, tanto c’è il mascara waterproof.
La granita per me è solo di gelsi. Rossi, e che tingano più di un di un rossetto.
La cavigliera. E il suo ciondolo. Una trinacria scovata in un negozietto di una Taormina by night.
E la biancheria spaiata di cui sono maestra. Silk cami e slip stampati che neanche Kate Moss.
Vivi la vita. Che per me è quella alta dei disco pants.
Oggi non ho fretta. #nonèestatesenza.
Il temporale d’estate, quando il cielo vuole farti apprezzare il suo sole. E farti riflettere.
Come una canzone casuale tra le cuffie.
Latte&Menta. Che non riesco a farmeli piacere quanto su un vestito.
Che voce hanno le farfalle? Per me bambina sussurravano i sogni.

Che chi passa di qui, è questo che cerca. Un sogno.

Fonts tumblr

1 Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*